Wedding cake visual metaphor with figurine cake toppers

Sposo sorpreso con la testimone durante le nozze: rissa a Caltanissetta

matrimonio-rissa

Siamo a Marianopoli, in provincia di Caltanissetta. È in corso un matrimonio in grande stile: due sposi giovanissimi si sono appena promessi amore eterno davanti a circa 200 invitati.

Gli antipasti sono appena stati serviti e i camerieri si apprestano a servire i primi piatti. Gli invitati si accorgono però che manca proprio lo sposo. Il suocero chiede ai camerieri di attendere il suo ritorno prima di andare avanti con le portate, ma il ragazzo non si fa vedere. Dopo una mezzora, il suocero comincia a cercarlo e lo trova poco dopo mentre amoreggia, appartato in una delle stanze, con la testimone di nozze.

In meno che non si dica scatta la rissa tra le due famiglie: quella della sposa, che accusa il giovane di tradimento, e quella dello sposo, che parla di un evidente equivoco. Cominciano a volare cazzotti tanto da rendere necessario l’intervento dei carabinieri.

Questa storia non ha un lieto fine. Anzi, non ha proprio una fine dato che non si sa se i due sposini e le relative famiglie abbiano fatto pace o se il matrimonio sia durato giusto il tempo degli antipasti.

Il ricevimento era iniziato con le migliori premesse; parenti e amici riuniti a festeggiare i novelli sposini, due ragazzi appena maggiorenni di un paesino in provincia di Caltanissetta. Ad un certo punto lo sposo si sarebbe allontanato e la sua assenza si sarebbe prolungata per più di mezz’ora.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *