Tendenze Primavera/Estate 2016: i colori moda wedding

Tendenze Primavera/Estate 2016: i colori moda wedding

Tendenze Primavera/Estate 2016, i colori moda wedding e non secondo Pantone

Come ogni anno nei mesi che precedono la chiusura dello stesso, e che coincidano con il lancio delle nuove tendenze, Pantone, la nota azienda grafica statunitense, ha stilato la lista delle 10 cromie must have nel settore della moda e del wedding

Ricordiamo che in questa stagione autunnale le sfumature dell’arancio e quelle del verde naturale, insieme al giallo ocra, sono le più apprezzate, così come il marsala, non a caso eletto il colore sovrano del 2016.

1) Rose Quartz: il rosa quarzo è uno dei colori moda della primavera 2016 e sembra già essere stato accolto bene da tutte le donne e da tutti i wedding planner. È una tinta molto femminile ma anche una sfumatura molto fredda, che dona bene a chi ha la carnagione chiara o scura. È una tinta che accontenta un po’ tutte e che si coordina anche molto facilmente, visto che si accosta bene con nuance fredde o calde, sobrie o più briose e intense.

2) Buttercup: si tratta di un delizioso giallo senape, che si ispira ai tessuti africani. Questa sfumatura è molto calda e chiara e si coordina bene con altre più intense, come il turchese, il rosso, il viola o anche il nero e il testa di moro.

3) Fiesta: si tratta di una bella variante intensa del rosso vivo e brillante, una tinta che ci ricorda i paesi ispanici e che dona moltissimi sia nella versione tono su tono, sia in abbinamento a cromie più sobrie, tra cui bianco e nero, ma anche con qualcosa di più brioso.

4) Green Flash: questo è ovviamente un verde molto brillante, ispirato a quello naturali dei prati baciati dal sole in primavera.  Abbinarlo non è semplice, ma se sceglierete delle tinte sobrie sarete perfette.

5) Iced Coffee: chiamato così perché ispirato al colore del caffè freddo e ghiacciato, questo colore moda della primavera 2016 fa parte della scala delle tinte naturali e nude.

6) Lilac Grey: questa è una variante molto particolare perché unisce il fascino femminile del lilla all’autorevolezza del grigio. Uniti insieme creano un’ elegante sfumatura.

7) Peach Eco: questo è quello che banalmente chiamiamo color pesca, che ritroviamo, con accenni differenti, praticamente ogni stagione. Un color pesca solare e pieno di energia.

8) Serenity: questo è il primo azzurro che incontriamo in questa splendida e raffinata palette di Pantone. Si tratta di una sfumatura abbastanza chiara che ricorda il cielo fermo che tende al grigio. È una tonalità molto formale, che vi consigliamo di smorzare con qualcosa di più chiaro e luminoso, come il rosa quarzo o il bianco.

9) Snorkel Blue: una delle tinte più vibranti di questa serie è lo Snorkel Blue, un blu, appunto, abbastanza elettrico (ma non troppo). È un colore che ci ricorda il mare profondo e che ci regala tranquillità e benessere. Una tinta maschile che, se abbinata con garbo, può risultare estremamente femminile.

10) Limpet Shell: una nuance molto vicina al celeste ma più chiara e delicata, che ricorda le sfumature del mare cristallino che si infrange sulla riva.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *