Unioni civili anche spiaggia a Viareggio

Unioni civili anche spiaggia a Viareggio

Matrimoni e unioni civili celebrati anche in spiaggia a Viareggio (Lucca), se i titolari di stabilimenti balneari si faranno avanti. Il Comune versiliese ha pubblicato sull’albo pretorio l’avviso per la manifestazione di interesse per “l’istituzione di separati uffici di stato civile”, rivolto a “proprietari o coloro che possono disporre legittimamente di stabilimenti o strutture con accesso al mare o vista mare, presenti sul litorale, oppure di altre strutture (discoteche, hotel…)”. Trenta i giorni di tempo, da oggi, per diventare ‘Casa Comunale’. “Un regalo che Viareggio ha inteso fare a tutte le coppie che vogliono sposarsi in riva al mare – spiega il sindaco Giorgio Del Ghingaro -. Magari nel bagno del primo bacio o dove è stata fatta la promessa d’amore”. “So che alcuni locali si stanno già attrezzando, anche con siti dedicati: il tramonto sulla spiaggia di Viareggio o di Torre del Lago, potrebbe essere lo sfondo ideale per la prima unione civile d’Italia. Noi siamo pronti, la città pure”.

© Copyright ANSA


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *